Case Tipiche Eoliane Isole Eolie Case Vacanza Stile Eoliano

LA COSTRUZIONE
Tutte le case tipiche eoliane hanno uno stile particolare, sono state costruite in tempi antichi con i materiali esistenti all'epca, come la calce idrata, leggera e facile da trasportare con le navi e veniva usata con la sabbia per fare la malta, le pietre del posto, pali di castagno o di abete per i travi. 

I MURI ESTERNI
I muri esterni sono molto spessi e venivano costruiti a sacco; le case più antiche avevano uno strato di pietre e malta di calce e dentro lo spessore posto all'estero, a volte anche di 80 o 100 cm, terreno e pietre. 

I SOLAI DELLE CASE
I solai delle case tipiche eoliane, sono stati costruiti utilizzando una tecnica molto particolare: travi posti a 40 cm l'uno dall'altro, stuoie di canne sui travi, uno strato di pietre, malta di calce e sabbia battuta bene che diventava dura e compatta come cemento armato. Interno di una casa antica a Lipari nelle Isole Eolie 

LA CURIOSITA'
Una curiosità costruttiva è l'antisismicità che era stata ottenuta nelle costruzioni: fondazioni fatte con pietre "vive" (cioè particolarmenti pesanti e dure), mura a sacco con pietre vive, terreno e malta e solai con strato di pietre "morte" (cioè leggere e friabili). In questo modo la casa aveva una base pesante, mura robuste e solaio leggero e poteva "galleggiare" sul terreno in caso di scosse. Alcune delle case più antiche, anche su due livelli, avevano mura più spesse e fondazioni a volte profonde appena 30 cm. 

LO STILE DELLE CASE EOLIANE 
Il particolare stile eoliano era semplice e pratico: cubi perfettamente squadrati e facilmente costruibili; all'esterno i cubi venivano ingentiliti con i "rifasci", bordi a sbalzo di colori diversi posti sui lati della casa e delle porte, oppure con sculture, sempre in malta, poste sul tetto che rappresentavano dei capperi; le case potevano essere ampliate aggiungendo altri cubi a seconda delle necessità della famiglia semplicemente costruendo tre pareti ed appoggiando il nuovo solaio su un lato dell'esistente; le pareti spesse consentivano di trattenere il calore prodotto con il braciere d'inverno e rendevano le camere fresche in estate; all'interno della camera più importante c'era un piccolo soppalco (mezzanino) che veniva utilizato per conservare i cibi; il bagno, piccolissimo, era fuori della casa per motivi d'igiene, conteneva solo un sedile di muratura ed un foro che andava dritto nel pozzo nero sottostante in modo che non fosse necessaria l'acqua per scaricare, ma si usava la calce viva per disinfettare; la cucina era generalmente piccola e costituita da una fornacella a due o tre fuochi ed aveva quasi sempre un forno per il pane. A volte due forni, uno grande il pane ed uno piccolo per i dolci.

LE TERRAZZE EOLIANE
Il tipico terrazzo eoliano con le cannucce di Casa Gialla a Canneto a Lipari, si può anche affittare.

LE CASE DEI NOBILI
Nelle case più ricche la cucina era grande e sul forno c'era un soppalco dove era possibile dormire d'inverno al calore generato dal forno; all'esterno della casa c'era il terrazzo con le panche (bisuoli) in muratura, colonne (pulera) che sostenevano un pergolato a vite, il lavatoio, la vasca per la tintura delle reti, la cisterna da cui attingere l'acqua piovana che veniva raccolta per caduta dai tetti. 

La bocca della cisterna era sempre di lato al lavatoio e questo, essendo posto all'esterno, consentiva il recupero dell'acqua utilizzata per lavare per innaffiare l'orto antistante il terrazzo. C'erano due tipi di magazzini: la pinnata ed il palmento. 

La pinnata era un magazzino dove riporre gli attrezzi ed era costituita da un solaio appoggiato ad una parete della casa o semplicemente ad un muro ed aperta su almeno un lato. 

IL PALEMENTO CASE EOLIANE
Il palmento era il posto dove si pestava e si raccoglieva il vino con un ingegnosissimo sistema di torchiatura con leve e massi che consentiva a pochissime persone di fare una mole di lavoro enorme. 

Sulle Isole Eolie esistono diverse soluzioni di affitto Case Vacanze, appartamenti vicino le spiagge tipiche eoliane, con soluzione per vacanze anche per i più sportivi in tutte le isole. Per dormire sull'arcipelago eoliano esistono anche altre soluzioni in Bed and Breakfast, Hotel e Affittacamere.

TI POSSONO ANCHE INTERESSARE:
Case Vacanze Tipiche Eoliane a Lipari
Appartamenti Vacanze a Vulcano
Case Vacanza Caratteristiche a Stromboli
Appartamenti Eoliani per Vacanze a Salina
Case Vacanze in Stile Eoliano a Panarea
Appartamenti vicino al Mare Isola di Filicudi
Case Tipiche Eoliane per Vacanze ad Alicudi 

tag pagina: case tipiche delle isole eolie, edifici tipici eoliani, casa tipica eoliana, case tipiche eoliane case tipiche delle isole eolie, edifici tipici eoliani, casa tipica eoliana, case tipiche eoliane case tipiche delle isole eolie, edifici tipici eoliani, casa tipica eoliana, case tipiche eoliane, case tipiche delle isole eolie, edifici tipici eoliani, casa tipica eoliana, case tipiche eoliane 

Informazine Utile ?

0 commenti: